Lombardia. altri 3 milioni di euro per il bando Accumulo 2017

Il ruolo delle batterie nella transizione energetica

“Grazie al rifinanziamento del bando Accumulo 2017 con altri 3 milioni di euro sarà possibile soddisfare i 1025 soggetti che, lo scorso anno, avevano partecipato con domande ammissibili, ma senza ricevere il finanziamento a causa dell’esaurimento dei fondi”. È il commento dell’assessore regionale a Enti locali, Montagna e Piccoli comuni Massimo Sertori circa lo stanziamento di ulteriori 3 milioni di euro sul bando ‘Accumulo 2017’.

Obiettivo  del bando Accumulo 2017

Obiettivo del bando è l’incentivazione dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili . Viene erogato un contributo all’acquisto di sistemi di accumulo dell’energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici.

“Nel 2017 questo bando ha consentito l’installazione di 1200 impianti – prosegue  l’assessore -, replicando il successo che aveva riscosso quello dell’anno precedente. Oggi forniamo un’ulteriore risposta ai lombardi, che potranno ricevere contributi fino a 3000 euro per aumentare l’autoconsumo di energia elettrica. È l’ennesimo segnale concreto di una politica diretta al cittadino – conclude l’assessore Sertori -, con cui si mettono a disposizione importanti risorse che consentiranno, tra l’altro, la riduzione e la razionalizzazione dei consumi energetici, nonché il miglioramento dell’efficienza del flusso produttivo”.

©2020 Rete Asset by mr.dico

Log in with your credentials

Forgot your details?