Circular Economy Report 2021

Circular Economy Report 2021

Lo scorso 17 Giugno si è tenuto il 1° Comitato Guida del «Circular Economy Report» tramite webinar nel quale i partner dell’iniziativa hanno avuto modo di contribuire alla definizione dei temi sui quali verrà impostata l’attività di ricerca dei prossimi mesi. A seguire si riportano alcuni degli argomenti sui quali si è convenuto di approfondire l’analisi. Il convegno di divulgazione del risultati della ricerca, evento aperto al pubblico, si terrà sia in formato digitale tramite webinar che fisico – se la situazione sanitaria lo permetterà – presso l’Aula Magna Carassa e Dadda (BL28) del Politecnico di Milano – campus bovisa – il 2 Dicembre 2021.

L’Economia Circolare rispetto allo sviluppo sostenibile ed ai criteri ESG

  • Il Circular Economy Report 2021 (CER21) si pone come obiettivo di fornire un inquadramento dei concetti di sostenibilità e di sviluppo sostenibile. Partendo da ciò, si intende sviluppare un’analisi in merito alle possibili relazioni tra Economia Circolare, sostenibilità e sviluppo sostenibile, evidenziandone le principali similitudini e differenze.
  • Particolare attenzione verrà dedicata anche ai criteri ESG (Environmental, Social and Governace), che misurano l’impatto ambientale, il rispetto dei valori sociali e gli aspetti di buona gestione di una società, andando a sviluppare un’analisi in merito a quali siano le principali differenze rispetto all’Economia Circolare.
  • Il quadro normativo-regolatorio

    • Il CER21 si pone come obiettivo di fornire un quadro completo in merito alle principali misure europee per indirizzare il tema della sostenibilità come risposta alla crisi causata dalla pandemia, focalizzandosi sul ruolo dell’Economia Circolare.
    • All’interno del report verrà fornito, ad integrazione del report precedente, il quadro delle principali normative vigenti in materia di Economia Circolare in Europa ed in Italia. Inoltre si provvederà a costruire una mappa tematica della normativa esistente, dando evidenza delle declinazioni dell’Economia Circolare contenuta nella Normativa italiana e nel PNRR.
    • Infine verrà fornito un aggiornamento in merito all’analisi normativa regionale, realizzata nel precedente report, evidenziando modifiche e/o aggiornamenti alle normative regionali e sulla gestione dei rifiuti.
    • Gli ambiti d’analisi

      • Il CER21 si pone come obiettivo di fornire un’analisi dello stato dell’arte delle principali pratiche manageriali per l’adozione dell’Economia Circolare, individuando i principali driver e barriere per l’adozione dell’Economia Circolare.

      • Si intende fornire un aggiornamento dei dati relativi ai 3 macro-settori legati ai cicli tecnici analizzati nel precedente report (costruzioni, automotive ed impiantistica industriale), introducendo ulteriori 2 macro-settori: elettronica di consumo e mobili e arredamento, essendo i prodotti di questi ultimi caratterizzati da un ciclo di vita inferiore rispetto a quelli analizzati nel precedente report.

©2021 Rete Asset

Log in with your credentials

Forgot your details?