Da Microsoft 1 miliardo di dollari per ridurre la CO2

Microsoft carbon negative 2030

Microsoft prevede di istituire un fondo di 1 miliardo di dollari dedicato alle “tecnologie di riduzione, cattura e rimozione del carbonio”, nel quadro di un impegno più ampio per ripulire le emissioni del gigante del software in tutta la sua storia aziendale entro il 2050.

Si tratta di uno dei più grandi impegni di finanziamento mai assunti per i metodi di cattura dell’anidride carbonica nell’aria, che la maggior parte delle ricerche dimostra essere una parte necessaria di qualsiasi piano per prevenire livelli catastrofici di riscaldamento globale. I finanziamenti per le startup di cattura diretta dell’aria come Carbon Engineering, Climeworks e Global Thermostat sono aumentati, ma sono stati limitati a decine di milioni di dollari fino ad oggi.

Microsoft sottolinea che il denaro andrà a qualcosa di più della sola cattura diretta della CO2 dall’aria, aggiungendo che finanzierà la costruzione di progetti così come la ricerca e lo sviluppo. Il denaro sarà investito nei prossimi quattro anni.

Il linguaggio dell’azienda lascia spazio a molte altre possibili aree di investimento, tra cui i sistemi naturali per la rimozione e lo stoccaggio dell’anidride carbonica, come i progetti forestali, o le tecnologie che impediscono la fuga dalle centrali elettriche in primo luogo. Per questo motivo, la frase “riduzione del carbonio” nell’annuncio significa che una parte dei fondi potrebbe semplicemente andare a progetti solari, eolici e altri progetti di energie rinnovabili.

©2020 Rete Asset by mr.dico

Log in with your credentials

Forgot your details?