Guidelines on the Management and Ownership of Condominium Housing, un documento dell’ONU sul condominio del futuro

Guidelines on the Management and Ownership of Condominium Housing

E’ stato appena pubblicato in inglese il documento Guidelines on the Management and Ownership of Condominium Housing di cui riportiamo, tradotta, la prefazione di Olga Algayerova Under-Secretary-General of the United NationsExecutive & Secretary of the United Nations Economic Commission for Europe.

“Una gestione efficace ed efficiente degli alloggi è importante per sostenere l’attuazione dei principali accordi dell’ONU, tra cui l’Agenda per lo Sviluppo Sostenibile del 2030, la Nuova Agenda Urbana e la Carta dell’ONU di Ginevra sull’edilizia sostenibile. Una gestione efficiente degli alloggi si traduce in benefici economici e in condizioni abitative dignitose per gli abitanti dei condomini. La gestione degli alloggi, attraverso programmi di ristrutturazione degli alloggi, protegge l’ambiente e contribuisce alla riduzione delle emissioni di gas serra, sostenendo gli sforzi dei governi e delle parti interessate per affrontare il cambiamento climatico. Lo studio Guidelines on the Management and Ownership of Condominium Housing, sviluppato dalla Commissione Economica per l’Europa delle Nazioni Unite (ECE) e dal Real Estate Market Advisory Group (REM), intende assistere le autorità nazionali e comunali, così come i nuovi proprietari di unità abitative, fornendo una guida tempestiva sulle questioni che richiedono un intervento normativo, il rafforzamento delle capacità, la progettazione di schemi di finanziamento e le migliori pratiche.Lo studio si basa sul documento precedente Guidelines on Condominium Ownership of Housing for Countries in Transition (ECE/HBP/123), prodotto da ECE nel 2003, e ne amplia la portata per affrontare le sfide contemporanee. Inoltre, esso comprende l’intera regione ECE piuttosto che un gruppo selezionato di paesi. Desidero ringraziare tutti i coordinatori e gli esperti che hanno contribuito alla preparazione di questo studio, nonché i membri del Comitato per lo sviluppo urbano, l’edilizia abitativa e la gestione del territorio e del Gruppo di lavoro sull’amministrazione del territorio per il loro prezioso contributo. Invito tutti coloro che sono interessati alla gestione degli alloggi condominiali a sfruttare appieno le informazioni e le raccomandazioni contenute in questo studio. Esso può servire da quadro di riferimento per le azioni future e contribuire alla definizione di programmi a livello nazionale e locale. Infine, vorrei sottolineare l’importanza dello studio come strumento unico che permette ai paesi dell’ECEP di avere una migliore comprensione della legislazione e della gestione dei condomini e di acquisire conoscenze sul finanziamento dei progetti di condominio e sull’occupazione alternativa delle unità condominiali.”

Il documento completo è disponibile in lingua inglese.

©2020 Rete Asset by mr.dico

Log in with your credentials

Forgot your details?