Mini Grids for Half a Billion People, le miri reti per elettrificare il mondo

Mini Grids for Half a Billion People

Circa 1,2 miliardi di persone dovranno avere accesso all’elettricità entro il 2030. L’unico modo per raggiungere questo obiettivo è quello di combinare l’estensione della rete principale, le mini reti e il solare off-grid. Il recente rapporto della World Bank, Mini Grids for Half a Billion People : Market Outlook and Handbook for Decision Makers mostra che circa mezzo miliardo di persone possono essere rifornite di elettricità a costi contenuti attraverso le mini reti. La combinazione di costi decrescenti, il drastico aumento della qualità del servizio e ambienti favorevoli hanno reso le moderne mini reti un’opzione scalabile per integrare l’estensione della rete e gli impianti solari domestici. Il rapporto Mini Grids for Half a Billion People è lo studio più completo sulle mini reti fino ad oggi. Fa un bilancio del mercato globale delle mini reti e dell’industria; analizza in dettaglio i costi delle mini reti solari ibride e le innovazioni tecnologiche; mostra l’importanza di introdurre macchinari che generano reddito e microfinanza nelle prime fasi del processo di pianificazione; e fornisce ai responsabili politici, agli investitori e agli sviluppatori informazioni su come le mini reti possono essere ampliate.

Le mini reti non sono un fenomeno nuovo: quasi tutte le reti elettriche dei paesi ad alto reddito sono iniziate con mini reti isolate, che si sono gradualmente interconnesse. Negli ultimi decenni, nel resto del mondo, le mini reti sono passate da una soluzione di nicchia per l’elettrificazione ad un’ampia diffusione. A livello globale, almeno 19.000 mini reti sono installate in 134 paesi, per un investimento totale di 28 miliardi di dollari USA e per la fornitura di elettricità a circa 47 milioni di persone. L’Asia ha il maggior numero di mini reti installate, mentre l’Africa ha la quota maggiore di mini reti pianificate. Tuttavia, attualmente, l’investimento combinato delle mini reti nei paesi con bassi livelli di accesso all’elettricità in Africa e in Asia ammonta a soli 5 miliardi di dollari USA, rispetto ai 220 miliardi di dollari USA necessari per collegare 500 milioni di persone a 210.000 mini reti in queste regioni entro il 2030. Pertanto, in tutto il mondo, i paesi devono mobilitare attivamente gli investimenti del settore privato. Questo obiettivo può essere raggiunto istituendo politiche che sostengano programmi di elettrificazione completi, promuovendo modelli di business praticabili e fornendo finanziamenti pubblici ben progettati, ad esempio attraverso sovvenzioni basate sui risultati.

Il testo completo del rapporto è disponibile on line.

©2019 Rete Asset by mr.dico

Log in with your credentials

Forgot your details?