NewWind Arbre a Vent, energia dagli Aeroleafs

Arbre a Vent è un un generatore eolico che si mimetizza come se fosse un albero e genera energia tramite micropale simili a foglie chiamate Aeroleafs. Arbre a Vent è prodotto dall’azienda francese NewWind, creata nel 2011.

“Quando ho creato NewWind – ha dichiarato da Jérôme Michaud-Larivière, CEO NewWind – la mia idea era di portare al maggior numero possibile di persone un sistema di energia elettrico originale e di qualità, liberandomi dal consueto concetto di turbina eolica, che volevo trasformare nella più fedele possibile forma organica”

Dall’idea iniziale è nato Arbre a Vent,  un generatore di energia eolica a forma di albero con rami metallici e foglie in ABS (Acrilonitrile butadiene styrene), una plastica abbastanza economica e di facile reperimento. Arbre a Vent è pesa 3050 kg, è alto 9 metri ed ha una fronda di 7 metri che ospita 54 “foglie” chiamate Aeroleafs per un totale di 5400W di potenza istallata,. Gli Aeroleafs catturano anche il più piccolo refolo di aria e ne trasferiscono l’energia attraverso un generatore ed un microcontrollore alla base di ciascuna foglia. La scelta di una pala ad asse verticale di tipo Savonius, si è imposta fino dall’inizio del progetto grazie ai suoi innumerevoli vantaggi. Gli Aeroleafs  hanno ingombri molto modesti, intercettano anche un vento molto debole da qualsiasi direzione provenga, sono silenziosi, si possono modellare facilmente a forma di foglia per creare alberi eolici facilmente collocabili in qualsiasi ambiente. Gli Aeroleafs sono disposti secondo un algoritmo che ne ottimizza l’esposizione ai venti. Ognuna dispone di un microprocessore che ne ottimizza la velocità di rotazione in funzione delle caratteristiche del vento. Arbre a Vent  e gli Aeroleafs sono stati ottimizzati per basse velocità di vento. Ogni Aeroleaf produce 100W alla velocità nominale che corrisponde a 16 m/s di vento. I progettisti di Arbre a Vent  e Aeroleafs  hanno utilizzato software ANSYS Fluent, ANSYS Mechanical e ANSYS Maxwell, per simulare il comportamento dell’intero sistema dal punto di vista aerodinamico, strutturale ed elettromagnetico e per eliminare le interferenze aerodinamiche fra le foglie, senza alterare l’idea originale che ha dato vita al progetto.

©2022 Rete Asset

Log in with your credentials

Forgot your details?