Convegno Condominio uno sguardo al domani. Cosa è successo

Asset by mr.dico ha partecipato al convegno Condominio uno sguardo al domani organizzato da Condominio solutions con il patrocinio della Regione Lombardia. A rappresentare l’associazione erano presenti due dei tre fondatori, l’ing. Gabriele Paradisi e il dott. Andrea Mondini.

I lavori si sono svolti nella sala Pirelli dell’omonimo grattacielo milanese, sede della Regione Lombardia davanti ad una sala gremita. Hanno moderato l’incontro l’arch. Elisa Villa e il dott. Edoardo Santoni.

La dott.ssa Immacolata Vanacore (dirigente Regione Lombardia) ha spiegato il ruolo della regione nell’incentivare l’efficienza, la sostenibilità e la riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare lombardo, pubblico e privato.

L’ing. Francesco Molteni (Assimpredil / ANCE), ha sollevato il problema del consumo del territorio indicando nel riuso e nella riqualificazione immobiliare una possibile soluzione.

Il dott. Paolo Grimoldi (Consigliere, comune di Carugate) ha descritto gli strumenti operativi e finanziari che sono stati attivati con grande successo nel comune di Carugate per facilitare l’efficientamento degli edifici del territorio.

La relazione dell’ing. Carlo Aloi (Assopetroli / Assoenergia) ha evidenziato come la riqualificazione energetica degli edifici sia non solo positiva per l’ambiente e la collettività, ma offra anche interessanti opportunità di business.

 
L’ing. Giuseppe Caminito (libero professionista) ha parlato in forma più tecnica delle problematiche strutturali nel recupero degli edifici, portando esempi dalla propria esperienza svolta in regioni colpite da terremoti.

L’arch. Andrèe Secchi (PREFA srl) ha presentato le soluzioni per i tetti e le facciate in alluminio che alla grande durata nel tempo, abbinano anche la leggerezza, dote estremamente importante quando si tratta di riqualificare edifici non più giovani.

l’ing.Giannetto Laratta (Sicurcond) ha descritto tecniche innovative per il la riqualificazione degli stabili che utilizzano resine idroespansive e idroreattive.

Il dott. Gianni Busso (Airqm) ha parlato del problema dell’inquinamento dell’aria all’interno delle abitazioni e delle possibili soluzioni per la purificazione e sanificazione.

Il dott. David Pazzaglia (Condominio 102 / CEDAC) ha illustrato Condominio102, una soluzione per il monitoraggio dei consumi, la loro analisi e la loro ottimizzazione. Condominio102 è un sistema hardware e software che effettua la misurazione continua e la contabilizzazione dei consumi agevolando il lavoro degli amministratori di condominio, e garantendo importanti risparmi energetici.


 
Dopo il cordial break, il convegno Condominio uno sguardo al domani è ripreso con un’intervista al professor Claudio Antonelli (Politecnico di MIlano), condotta da Edoardo Santoni, sul tema dell’etica delle professioni. Il mondo del lavoro e dell’economia di domani affonderanno le radici dei propri progetti necessariamente nel terreno dell’etica quale unico e possibile terreno fertile di sane opportunità di crescita e sviluppo sostenibile per l’intera collettività.

Il nuovo manager immobiliare non sarà più un amministratore schiavo delle incombenze contabili e gestionali quotidiane, bensì un manager building, una nuova figura professionale, responsabile, promotore e protagonista del patrimonio edilizio e le tematiche annesse. Su questo tema si sono confrontati il dott,. Francesco di Castri (Sinteg) e l’ing. Salvatore Correale (CIDIMM).

Al confronto è seguito un dibattito a cui hanno partecipato, in rappresentanza della associazioni di amministratori di condominio,  il dott. Bruno Tridico (LISIAI), il dott. Leonardo Barella, (Airec), il dott. Riccardo Vedovato (ALAC) e il dott. Federico Citarella (Anap).

Il welfare in condominio è stato l’argomento che ha chiuso il lavori del convegno Condominio uno sguardo al domani. La badante di condominio, il parco giochi e la ludoteca per i bambini, il giardino dove poter leggere un buon libro alla sera, la biblioteca comune, la lavanderia, il punto di pronto intervento con telemedicina, il nido per i più piccoli e la palestra di condominio per i più grandi: una nuova visione di vivere in comunità che da una parte soddisfa le esigenze dei proprietari e dall’altra stimola e promuovere il senso civico del vivere comune. L’arch. Elisa Villa ha intervistato il dott. Alberto Zanni (presidente nazionale di Confabitare) e successivamente sono intervenuti l’avv. Michela Arosio (libera professionista), il dott. Franco Pani (Confamministrare), il dott. Pasquali Addisi (CONDI-VISION), l’ing. Gabriele Paradisi (Asset by mr.dico) e il dott. Andrea Mondini (Federcondominio e Asset by mr.dico).

L’intervento di Andrea Mondini (Asset by mr.dico e Federcondominio)

L’intervento di Gabriele Paradisi (Asset by mr.dico)

Gabriele Paradisi parla del libretto di impianto

 

©2022 Rete Asset

Log in with your credentials

Forgot your details?