Efficientamento energetico per le carceri lombarde

La Regione Lombardia ha approvato lo stanziamento di oltre 4 milioni di euro per realizzare interventi di efficientamento energetico nelle case circondariali di Opera (Mi), ‘San Vittore’ di Milano, Bollate (Mi), Pavia e Cremona.

Il progetto è stato reso possibile dello schema del protocollo d’intesa tra Regione Lombardia, Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria – Provveditorato regionale dell’Amministrazione penitenziaria e Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – Provveditorato interregionale alle Opere pubbliche per la Lombardia e l’Emilia-Romagna.
L’intervento prevede azioni finalizzate al miglioramento delle condizioni di abitabilità, di alcune strutture penitenziarie, mediante soluzioni impiantistiche a elevata efficienza energetica, anche con interventi sull’involucro edilizio. L’obiettivo è quello di diminuire la dipendenza da combustibile fossile, ridurre le emissioni climalteranti, valorizzare le risorse energetiche disponibili e ottenere un risparmio sui costi di gestione delle strutture.
Ecco nel dettaglio l’elenco degli interventi previsti negli istituti, che dovranno essere realizzati entro il 31 dicembre 2020. -Casa circondariale di Opera: installazione di impianti di generazione di calore per climatizzazione ad alta efficienza; riqualificazione e isolamento termico del manto di copertura del centro clinico. – Casa circondariale di Milano (San Vittore): installazione di impianti di generazione di calore per climatizzazione ad alta efficienza; sostituzione serramenti. – Casa circondariale di Bollate: installazione di impianti di generazione di calore per climatizzazione ad alta efficienza; installazione di pellicole oscuranti. – Casa circondariale di Pavia: installazione di impianti di generazione di calore per climatizzazione ad alta efficienza; sostituzione serramenti. – Casa circondariale di Cremona: riqualificazione e isolamento termico del manto di copertura dell’edificio caserma.

©2022 Rete Asset

Log in with your credentials

Forgot your details?