Disponibili in italiano le parti 1, 3 e 4 della norma UNI EN ISO 16890: filtri d’aria per ventilazione generale.

La norma UNI EN ISO 16890-1 stabilisce un sistema di classificazione dell’efficienza dei filtri per ventilazione generale basato sul particolato (PM). Questa parte della norma fornisce una descrizione delle procedure di prova, specifica i requisiti generali per la valutazione e la marcatura dei filtri così come per la documentazione dei risultati di prova. La norma è destinata ad essere utilizzata congiuntamente con la ISO 16890-2, ISO 16890-3 e ISO 16890-4.
La norma si applica agli elementi filtranti aventi un’efficienza di filtrazione del PM1 non superiore al 99% quando testati con le procedure definite dalla norma stessa.
La norma UNI EN ISO 16890-3 specifica l’apparecchiatura e la procedura di prova per misurare l’efficienza gravimetrica e la resistenza al flusso d’aria in funzione della quantità di polvere di prova trattenuta dei filtri per ventilazione generale.
La norma è destinata ad essere utilizzata congiuntamente con la ISO 16890-1, ISO 16890-2 e ISO 16890-4.
La norma UNI EN ISO 16890-4  stabilisce un metodo di condizionamento per determinare l’efficienza spettrale minima di prova dei filtri per ventilazione generale, fornisce i requisiti per l’apparecchiatura di prova e la camera di condizionamento nonché le procedure da seguire per il condizionamento.
La norma è destinata ad essere utilizzata congiuntamente con la ISO 16890-1, ISO 16890-2 e ISO 16890-3.

CONTATTACI

Vuoi sapere di più su Asset? Hai una domanda da farci? Una curiosità da soddisfare? Scrivici! Saremo lieti di risponderti.

Sending

©2019 Rete Asset by mr.dico | Made and hosting with ❤️ by World Wide Management

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account