Ottimizzare elettrificare decarbonizzare

Un interessante articolo sul World Resources Institute, fa il punto su come decarbonizzare le città. Ecco una sintesi.

Le città sono attualmente  responsabili del 70 per cento delle emissioni globali di gas serra legate all’energia e del 65 per cento del fabbisogno energetico globale; entro il 2030 potrebbero facilmente rappresentare più di tre quarti del consumo di elettricità. Le città delle economie emergenti, dove si verificherà il 95% della crescita demografica fino al 2030 e oltre, rappresenteranno la maggior parte (70%) della crescita globale del consumo energetico fino al 2030.

Ma le città possono anche diventare solutori del clima. Le città come sono ora non ci tireranno fuori dalla crisi climatica. Ma poiché il 75% delle infrastrutture urbane che esisteranno entro la metà del secolo non è ancora stato costruito, abbiamo un’enorme opportunità di dare forma a città più efficienti in termini di risorse per evitare i peggiori effetti del cambiamento climatico e questo ci renderà anche più ricchi, più sani e più produttivi.

Gli investimenti in progetti di città a basse emissioni di carbonio comportano vantaggi significativi sia per i cittadini urbani che per i cittadini delle zone rurali. Uno studio fondamentale della New Climate Economy ha rilevato che 1 trilione di dollari spesi ogni anno dalle città per 11 tipi di progetti a basse emissioni di carbonio produrrebbe 17 trilioni di dollari in valore finanziario netto attuale fino al 2050, grazie al solo risparmio energetico diretto. Da una ricerca successiva è emerso che i benefici economici e sociali di tali investimenti, quali il miglioramento della salute dei cittadini, l’occupazione generata, l’eliminazione della povertà e delle disuguaglianze, sono di gran lunga superiori anche ai 17 trilioni di dollari di valore. A titolo di esempio, i benefici per la salute derivanti da un miglioramento del riscaldamento e dell’isolamento possono essere più di 10 volte superiori al valore del risparmio energetico.

E sempre più chiaro che le città hanno bisogno di concentrare le iniziative su tre cose:

Ottimizzare: Rendere più efficiente l’uso dell’energia urbana in tutti i settori, in particolare negli edifici e nei trasporti.

Elettrificare: Passare dai combustibili fossili all’elettricità per tutti i trasporti e gli edifici.

Decarbonizzare: Le città dovrebbero incentivare la transizione verso fonti di energia pulita e a zero emissioni di carbonio per la produzione di energia elettrica, sia distribuita, come il solare sui tetti, sia centralizzata, come i parchi eolici.

1) Ottimizzare

L’efficienza energetica è ancora l’opzione migliore perché è la più economica. La rapida adozione sul mercato di tecnologie e pratiche innovative, come l’illuminazione a LED e la sostituzione di apparecchiature obsolete, continuano a migliorare l’efficienza.

2) Elettrificare

L’elettrificazione sta avvenendo attraverso i trasporti, gli edifici e anche l’industria pesante. Sebbene non sia appropriata in tutte le circostanze  l’elettrificazione è ipotizzata in scenari che limitano il cambiamento climatico a 2 gradi. E ha una miriade di benefici non climatici, dalla riduzione dell’inquinamento acustico e atmosferico a prezzi e forniture più affidabili. Man mano che le curve dei costi diminuiscono per le energie rinnovabili e lo stoccaggio, l’elettrificazione accelererà ulteriormente.

3) Decarbonizzare

I recenti progressi nella generazione, nell’immagazzinamento, nella gestione dell’energia e nei veicoli elettrici rendono possibile il passaggio all’elettricità pulita per quasi tutti gli usi.  I massicci cali dei costi unitari delle batterie, delle turbine eoliche e delle celle solari rendono impossibile ignorare i risparmi sui costi e il miglioramento del servizio che derivano dall’aggiornamento.

CONTATTACI

Vuoi sapere di più su Asset? Hai una domanda da farci? Una curiosità da soddisfare? Scrivici! Saremo lieti di risponderti.

Sending

©2019 Rete Asset by mr.dico | Made and hosting with ❤️ by World Wide Management

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account