Progetto HARP: sostituire i generatori di calore

HARP è l’acronimo di Heating Appliances Retrofit Planning. Si tratta di un progetto europeo per incentivare l’uso di tecnologie per il riscaldamento efficienti finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Horizon 2020, che vede coinvolti 18 partner di 5 Stati Membri: Italia, Portogallo, Spagna, Francia e Germania.

Il progetto si propone di far conoscere al consumatore i vantaggi derivanti dalla sostituzione dei vecchi apparecchi destinati al riscaldamento degli ambienti e alla produzione di acqua calda sanitaria, spesso obsoleti e alimentati a combustibili fossili, con nuovi apparecchi ad alta efficienza.

A volte i consumatori non sono consapevoli dell’inefficienza dei loro impianti di riscaldamento e quindi del potenziale risparmio raggiungibile con i nuovi apparecchi.

Grazie a uno strumento online sviluppato nell’ambito del progetto HARP i consumatori e i professionisti del settore possono conoscere la classe energetica degli apparecchi di riscaldamento esistenti e pianificarne la sostituzione.

Prova il tool gratuito on line per stimare il risparmio: https://www.heating-check.info/it_IT/start_check.html

©2022 Rete Asset

Log in with your credentials

Forgot your details?