Rapporto Power Facts Europe 2019 a cura di ENTSO-E

Il rapporto Power Facts Europe 2019 a cura di ENTSO-E (European Network of Transmission System Operators for Electricity) fornisce dati e informazioni su sei aree chiave:

  1. Sicurezza dell’approvvigionamento;
  2. Sostenibilità;
  3. Integrazione dei mercati;
  4. Clienti;
  5. Sviluppo delle infrastrutture;
  6. Cyber Physical Grid.

Sicurezza dell’approvvigionamento

L’Europa gode di una delle più affidabili reti elettriche del mondo
e l’obiettivo principale è quello di mantenere questa rete,adeguata alle nuove sfide che si presenteranno. L’innovazione, la cooperazione e la condivisione trasparente delle informazioni saranno necessarie per gestire le operazioni in modo efficace sotto il profilo dei costi. Un nuovo paradigma di variabilità, derivante dall’impiego della generazione solare ed eolica, richiede una maggiore attenzione alla flessibilità del sistema in tutta Europa.

Sostenibilità

I leader europei si sono impegnati a raggiungere ambiziosi obiettivi di decarbonizzazione. A partire dal dicembre 2018, sono stati adottati nuovi obiettivi per il 2030 che fissano un obiettivo per le energie rinnovabili del 32% e un miglioramento dell’efficienza energetica del 32,5% oltre all’attuale obiettivo del 40% di riduzione delle emissioni di gas serra. L’accordo di Parigi e la strategia a lungo termine della Commissione per il 2050 portano ad una decarbonizzazione quasi completa del sistema elettrico.

Integrazione dei mercati

L’integrazione del mercati offre benessere ai cittadini europei, consente l’integrazione di maggiori quantità di energie rinnovabili variabili e contribuisce a mantenere la sicurezza dell’approvvigionamento attraverso la creazione di mercati energetici più ampi, più liquidi ed efficienti.

26 paesi hanno collegato i loro day-ahead electricity markets; insieme questi paesi rappresentano oltre il 90% del consumo europeo di elettricità e raggruppano oltre 400 milioni di persone. Questi progressi si sono tradotti in un aumento dell’efficienza dell’uso delle interconnessioni per i
day-ahead electricity markets.

Clienti

Il sistema elettrico dovrebbe essere aperto ad una maggiore partecipazione dei clienti. Sono stati compiuti i primi progressi nell’incoraggiare i clienti industriali e privati ad offrire servizi energetici, ma si dovrebbe fare di più per individuare i prodotti, gli incentivi e le condizioni di mercato necessarie per espandere la partecipazione e aiutare i clienti a diventare fornitori di soluzioni. Mentre i benefici della transizione energetica sono sempre più evidenti, è importante che gli oltre 50 milioni di europei che vivono in condizioni di povertà energetica non rimangano indietro.

Sviluppo delle infrastrutture

Nello scenario 2040 No Grid, ENTSO-E ha mostrato che la mancanza di investimenti nel sistema di trasmissione aumenterebbe i prezzi marginali del 3%-29%, penalizzarebbe l’elettricità rinnovabile e nuocerebbe alla sicurezza dell’approvvigionamento. Lo sviluppo dell’infrastruttura fisica è solo una parte della soluzione più ampia, ma è fondamentale per realizzare una transizione energetica efficace sotto il profilo dei costi. Affinché l’Europa possa mantenere l’adeguatezza delle risorse, l’infrastruttura dovrà consentire agli operatori del sistema di affrontare modelli variabili di consumo e domanda, nonché di integrare i crescenti volumi di energia rinnovabile. Tra l’altro, sarà necessaria una combinazione di nuovi progetti di trasmissione e stoccaggio per consentire una transizione sicura ed economica verso un sistema elettrico a basse emissioni. Una valutazione accurata delle esigenze del sistema sarà fondamentale per fornire una solida base per i futuri investimenti infrastrutturali.

Cyber Physical Grid

La digitalizzazione significa un maggiore ricorso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione e consente di il trasferimento tempestivo e trasparente di grandi quantità di dati con costi di transazione estremamente bassi. Queste novità creano – per operatori del mercato e degli operatori del sistema – l’opportunità di ottimizzare il mercato dell’energia, sostenuto da nuove proposte di servizio, una maggiore flessibilità del sistema e una maggiore funzionamento sicuro della rete. La disponibilità di dati aperti e trasparenti è la chiave per abilitare la griglia digitale.

Rimani aggiornato sul mondo delle energie rinnovabili, del risparmio energetico e dell’ambiente: leggi le news Rete Asset.

CONTATTACI

Vuoi sapere di più su Asset? Hai una domanda da farci? Una curiosità da soddisfare? Scrivici! Saremo lieti di risponderti.

Sending

©2019 Rete Asset by mr.dico | Made and hosting with ❤️ by World Wide Management

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account