Seminari gratuiti CTI: Il calcolo dinamico orario introdotto dalla nuova ISO 52016

CTI in collaborazione con Logical Soft organizza due seminari gratuiti: “Come cambia la norma energetica di riferimento – Il calcolo dinamico orario introdotto dalla nuova ISO 52016”.

La UNI TS 11300 e la nuova ISO 52016 a confronto.
I nuovi bandi per la riqualificazione di edifici pubblici e privati, come ad esempio il Bando Scuole o ancora i contratti EPC, richiedono e premiano l’impiego del metodo di calcolo in regime dinamico per la diagnosi energetica e la riqualificazione dell’immobile.
Il 21 giugno 2017 è stata pubblicata la nuova ISO 52016, non ancora recepita nel quadro normativo nazionale, che abolisce completamente il metodo di calcolo stagionale, modifica il metodo di calcolo mensile ed opera una radicale riscrittura del metodo di calcolo orario definendo un metodo di calcolo dinamico orario per il riscaldamento e il raffrescamento degli ambienti.
Questo incontro si rivolge a tutti i professionisti del settore energetico ed è l’occasione per fare il punto sulla norma attuale e sulle possibili future implicazioni del nuovo calcolo dinamico. Durante il seminario analizzeremo l’efficacia del metodo orario attraverso alcuni esempi pratici e metteremo a confronto il metodo UNI TS 11300 con il nuovo calcolo dinamico ISO 52016.
I seminari si tengono:
Il 18 dicembre 2017 ore 9:00-12:30, presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università del Salento in Lecce, Campus Ecotekne, Edificio Angelo Rizzo (Corpo Y), aula Y-1 – Via Lecce-Monteroni. E’ necessario iscriversi on line.
Il 19 dicembre 2017 ore 9:00-12:30, presso l’Aula Magna “Domus Sapientiae” del Dipartimento DICAR del Politecnico di Bari, Via Edoardo Orabona, 4. E’ necessario iscriversi on line.
 
 

©2022 Rete Asset

Log in with your credentials

Forgot your details?