taratura strumentazione

La taratura certificata degli strumenti di lavoro è come un’assicurazione in caso di contestazione del lavoro, poiché dà certezza alle misure effettuate e dimostra la costante attenzione dell’artigiano verso la propria professione.


Ma devo proprio farlo io?

La taratura certificata è come un’assicurazione in caso di contestazione del lavoro, poiché dà certezza alle misure effettuate e dimostra la costante attenzione dell’artigiano verso la propria professione.

Cosa facciamo per te

Attraverso il nostro partner Certificazioni, abbiamo attivato un servizio rapido di taratura di strumentazione a costi contenuti per i soci Rete Aset.

I tuoi vantaggi

  • strumenti in perfetta efficienza.
  • calibrazione certificata
  • sicurezza in caso di contestazioni del lavoro; puoi dimostrare che le misure sono state fatta con strumenti perfetti, e quindi non contestabili.

Ci sono dei costi?

I costi partono da 10 Euro. Trovi il dettaglio in questa pagina, da cui puoi anche effettuare l’ordine.

Voglio aderire al servizio!

Vai direttamente alla pagina dedicata con prezzi e condizioni. Per qualsiasi ulteriore informazione scrivi a segreteria@reteasset.it

Informazioni dettagliate

Tarare il proprio parco strumenti significa avere la sicurezza che le proprie apparecchiature di misura siano conformi ai requisiti per l’utilizzazione prevista. Consente, in altre parole, di avere un riscontro periodico sullo “stato di salute” del proprio strumento, proteggendo perciò il capitale investito nella strumentazione. La taratura consente all’utilizzatore di conoscere l’errore dello strumento tarato e quindi l’idoneità all’impiego per la misura dei propri strumenti per il controllo dei processi, tramite la verifica delle misure riscontrate sullo strumento alle specifiche tecniche assegnate. Attenzione a con confondere la “taratura ovvero l’operazione che determina le caratteristiche metrologiche di uno strumento, con la “calibrazione”, che è invece  l’operazione, se possibile, di regolazione o messa a punto di uno strumento per correggerne l’errore.

Ogni componente elettronico o meccanico è soggetto ad invecchiamento o deriva; per questo motivo anche uno strumento mai utilizzato potrebbe uscire dall’intervallo delle specifiche assegnate, quindi non misurare correttamente. La taratura, e la conseguente messa a punto, corregge gli errori di misura dello strumento.

CONTATTACI

Vuoi sapere di più su Asset? Hai una domanda da farci? Una curiosità da soddisfare? Scrivici! Saremo lieti di risponderti.

Sending

©2019 Rete Asset by mr.dico | Made and hosting with ❤️ by World Wide Management

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account