Presentazione Smart Buildings Report, Milano, 5 febbraio 2020

Smart Buildings Report 2020

Smart Buildings Report: le componenti chiave di uno Smart Building, il volume d’affari in Italia, ed i modelli di business degli operatori, mercoledì 5 Febbraio 2020, Politecnico di Milano – Campus Bovisa, via Lambruschini 4, Edificio BL28 – Aula Magna Carassa Dadda.

Il concetto di “Smart Building”, che ha suscitato negli ultimi anni grande attenzione da parte di operatori di mercato e policy makers, fa riferimento ad un edificio in cui gli impianti in esso presenti sono gestiti in maniera integrata ed automatizzata, attraverso l’adozione di una infrastruttura di supervisione e controllo degli impianti stessi, al fine di massimizzare il risparmio energetico, il comfort e la sicurezza degli occupanti, e garantendone inoltre l’integrazione con il sistema elettrico di cui l’edifico fa parte.

Nella prima edizione dello Smart Building Report viene esaminata l’architettura tipica di uno Smart Building nelle sue componenti essenziali, ossia (i) building devices and solutions, (ii) automation technologies, (iii) piattaforme di controllo e gestione, (iv) connectivity technologies. Questo modello viene utilizzato per stimare il volume d’affari associato alla realizzazione di Smart Building in Italia.

Il report, che si basa su oltre 100 interviste effettuate ai principali operatori di mercato, fornisce inoltre una panoramica sui differenti modelli di business che i player coinvolti nei progetti di Smart Building (tra cui ESCo, utilities, technology provider, software provider, facility manager) adottano nel nostro paese, con particolare riferimento al tema delle partnership e delle collaborazioni che essi mettono in atto per operare in questo mercato.

Lo Smart Building Report fornisce inoltre un quadro del contesto normativo, articolato in obblighi, incentivi e certificazioni, che influenza lo sviluppo del settore degli Smart Building nel Nostro Paese e propone un indicatore attraverso cui è possibile valutare il livello di “smartness” di un edificio, illustrandone i possibili utilizzi e benefici.

Questi i temi che verranno discussi durante il convegno di presentazione dei risultati dello Smart Building Report, che coinvolgerà come sempre nel dibattito le imprese Partner della ricerca per discutere e approfondire le analisi svolte e renderle strumento di lavoro per tutti coloro che operano o intendono operare nell’ambito specifico oggetto dello studio.

Bozza di Programma della giornata:

9.30 Apre i lavori Umberto Bertelè, School of Management – Politecnico di Milano

9.45 Presenta lo Smart Buildings Report 2019: Federico Frattini, Energy & Strategy Group – Politecnico di Milano

10.30 Coffee break

10.45 Prima tavola rotonda con i Partner della ricerca

11.45 Seconda tavola rotonda con i Partner della ricerca

12.45 Intervento di chiusura

13.15 Chiusura dei lavori

©2020 Rete Asset by mr.dico

Log in with your credentials

Forgot your details?