Standard ISO per il BIM

Standard ISO per il BIM

L’Organizzazione Internazionale per la Standardizzazione (ISO) ha appena rilasciato le prime norme internazionali per il BIM, le norme ISO 19650-1 e ISO 19650-2.

L’ISO ha annunciato di aver sviluppato standard per l’uso cooperativo del BIM come parte di un team. Il nome completo dello standard è Organization and digitization of information about buildings and civil engineering works, including building information modelling (BIM) — Information management using building information modelling , e l’organizzazione ha già rilasciato la Parte 1: Concepts and principles e la Parte 2: Delivery phase of the assets. Attualmente, l’ISO prevede di rilasciare una Parte 3 (sulla fase operativa degli asset) e una Parte 5 (BIM orientato alla sicurezza, ambienti digitali costruiti e gestione intelligente degli asset) nel 2020.

L’ISO ha basato le nuove norme su due norme britanniche esistenti: BS 1192 e PAS 1192-2. La BS 1192 è una norma generale che definisce le migliori pratiche per la gestione delle informazioni edilizie, mentre la PAS 1192-2 è una specifica che si occupa della gestione delle informazioni durante la fase di consegna/capitale. Entrambe le norme sono state rese pubbliche dal governo britannico per aiutare le imprese di costruzione a rispettare il loro mandato di livello 2 del BIM.

La scorsa estate, il British Standards Institution (BSI) ha annunciato che i suoi standard specifici britannici sono stati gradualmente eliminati a favore di quelli internazionali e che tali standard internazionali si baseranno sul lavoro già svolto dal team britannico. Anne Kemp, presidente della UK BIM Alliance, ha dichiarato che l’organizzazione è “pienamente consapevole del tempo e dell’impegno” che è già stato inserito nel documento e che gli standard dell’ISO “onoreranno e riconosceranno questo impegno”.

“Portare la questione a livello internazionale non solo significa una collaborazione più efficace su progetti globali, ma permette anche a progettisti e appaltatori che lavorano su tutti i tipi di lavori edilizi di avere una gestione delle informazioni più chiara ed efficiente”, ha detto Jøns Sjøgren, presidente del comitato tecnico che ha sviluppato le norme ISO.

©2020 Rete Asset by mr.dico

Log in with your credentials

Forgot your details?