Liberalizzazione mercato dell’energia e del gas. Un vademecum AGCM

AGCM

L’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato (AGCM) ha messo a punto un Vademecum per aiutare il cittadino nella transizione al mercato libero dell’energia e del gas.


C’è tempo fino a luglio del 2020 per orientarsi nella gran quantità di opzioni offerte al cittadino. Ma è meglio prepararsi in anticipo. Con l’obiettivo di aiutare il consumatore e minimizzare i rischi di scelte sbagliate, l’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato (AGCM) ha messo a punto un Vademecum, guida sintetica ai vantaggi della liberalizzazione, con tutti i suggerimenti pratici per far valere i propri diritti ed evitare gli errori e le ‘trappole’ più diffuse.

AGCM e la liberalizzazione del mercato

La completa liberalizzazione del mercato dell’energia, infatti, se adeguatamente sfruttata dai consumatori che sapranno scegliere consapevolmente inducendo una vera competizione fra le diverse imprese, manterrà i prezzi di energia elettrica e gas naturale aderenti ai costi, trasferendo alla clientela finale gli sconti che le imprese venditrici ottengono comprando energia e gas nei mercati all’ingrosso,
e limiterà molte inefficienze dei servizi derivanti dall’esercizio del potere di mercato nella vendita detenuto da alcune imprese. Affinché la liberalizzazione produca questi effetti virtuosi è necessario che i consumatori acquisiscano maggiore consapevolezza dei propri consumi e delle diverse offerte di forniture già in campo e siano quindi posti in condizione di scegliere effettivamente secondo la
propria convenienza.

Il vademecum è scaricabile gratuitamente dal sito dell’AGCM.

©2022 Rete Asset

Log in with your credentials

Forgot your details?