Consiglio Nazionale della Green Economy by Assoidroelettrica

La due giorni romana di Assoidroelettrica si è conclusa con il secondo importante appuntamento del Consiglio Nazionale della Green Economy. Si tratta del tavolo del Gruppo di Lavoro Per un disegno di legge di riforma della gestione delle risorse idriche al quale partecipano importanti esponenti del Ministero dell’Ambiente del Territorio e del Mare, docenti universitari ed ecologi di spicco.

Assoidroelettrica ha sottolineato l’importanza di creare uno specifico gruppo di lavoro volto a discutere il fondamentale tema legato alla transizione dal Deflusso Minimo Vitale (DMV) al Deflusso Ecologico. Alla presenza di esponenti di spicco del MATTM, Assoidroelettrica ha ribadito la necessità di giungere a criteri standardizzati con i quali i singoli funzionari presenti sul territorio possano valutare in modo oggettivo i quantitativi e le modalità dei rilasci.
Assoidroelettrica ha colto l’occasione per complimentarsi in merito al Decreto Direttoriale con il quale la dott.ssa Gaia Checcucci (Direttore Generale per la Salvaguardia del Territorio e delle Acque, MATTM) operando in linea con le attese della Categoria, ha fornito linee guida funzionali per la redazione dei piani di gestione dei vari distretti idrografici. Tale Decreto, con merito ai monitoraggi, richiama in parte i contenuti del Dlgs 152/06.

©2022 Rete Asset

Log in with your credentials

Forgot your details?