D.M. 37/08 La dichiarazione di conformità e di rispondenza
Seminario tecnico Vercelli 12 febbraio 2019,
dalle 18 alle 22 presso:
Sai che gli allegati obbligatori della Dichiarazione di Conformità sono parte integrante della dichiarazione?
Sai che la Dichiarazione di Conformità è la migliore tutela per l’installatore?
Sai che una Dichiarazione di Conformità non corretta invalida l’abitabilità dell’immobile? Sai che con noi hai la possibilità di recuperare tutto? Costi:
40 Crediti per associati G.A.T.E.
Euro 150 non associati
Con la pubblicazione del decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 19 maggio 2010 “Modifica degli allegati al decreto 22 gennaio 2008, n. 37, concernente il regolamento in materia di attività di installazione degli impianti all’interno degli edifici“, sono stati introdotti nuovi moduli per la dichiarazione di conformità.
L’aspetto primario nella realizzazione di un impianto o di un’apparecchiatura elettronica resta il rispetto della “regola dell’arte”, le specifiche norme e regolamenti scelti come riferimento restano a discrezione dell’installatore (ciò anche per mantenere stabile la norma pur con la flessibilità dovuta al progresso tecnologico). Nel modello ministeriale di dichiarazione di conformità è esplicitamente richiesto di indicare quali norme si sono utilizzate come riferimento per l’impianto (applicabili all’impiego).

CONTATTACI

Vuoi sapere di più su Asset? Hai una domanda da farci? Una curiosità da soddisfare? Scrivici! Saremo lieti di risponderti.

Sending

©2019 Rete Asset by mr.dico | Made and hosting with ❤️ by World Wide Management

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account