electricityMap: una mappa dell’impatto climatico dell’elettricità

electricitymap

electricityMap è un sito internet che presenta un planisfero che indica l’impatto climatico dell’elettricità in tempo reale. electricityMap è  sviluppata e mantenuta da Tomorrow, una piccola start-up francodanese. Per la creazione della mappa vengono utilizzati dati liberamente accessibili, pubblicati dagli operatori di linea, dalle agenzie ufficiali, ed altri. Cliccando su un’area vengono mostrate le origini dei dati. Il progetto electricityMap è libero e open source.

I diversi colori delle aree sulla mappa indicano la quantità di gas serra emessi per ogni unità di elettricità consumata (la sua intensità di carbonio). Colori più verdi significano un consumo di elettricità più favorevole al clima. Le frecce tra le aree indicano il flusso fisico (importazioni ed esportazioni) di elettricità tra le aree; più velocemente lampeggiano, più veloce è il flusso.

L’intensità di carbonio è lo strumento per misurare le emissioni di gas serra associati con la produzione di elettricità che consumiamo (in gCO2eq/kWh – grammi di monossido di carbonio equivalenti emessi per kilowatt all’ora di elettricità consumata).

electricityMap

L’intensità di carbonio misura le emissioni derivate dal consumo elettrico (e non dalla produzione). Ciò comprende tutte le emissioni di gas serra (sia la CO2 che altri gas serra come il metano) che sono emesse per produrre l’elettricità che viene consumata in un’area; tenendo conto delle intensità di carbonio dell’elettricità importata da altre aree. Viene usato un approccio di analisi del ciclo di vita; si considerano le emissioni derivanti dall’intero ciclo di vita delle centrali elettriche:

  • costruzione,
  • produzione di carburante,
  • emissioni operative,
  • decommissionamento.

 

 

©2022 Rete Asset

Log in with your credentials

Forgot your details?