EnergyMed 2017, fiera a Napoli 30 marzo – 1 aprile

EnergyMed, giunta alla decima edizione, è una mostra convegno sulle fonti energetiche rinnovabili e sull’efficienza energetica nel Mediterraneo. EnergyMed si terrà a Napoli – Mostra d’Oltremare dal 30 marzo all’1 aprile 2017.
Le fonti rinnovabili e l’efficienza energetica sono, infatti, sempre più al centro dell’interessa della politica, dei cittadini e delle imprese. EnergyMed diventa il contesto ideale per confrontarsi sullo stato dell’arte di settori innovativi legati al solare, all’eolico, alle caldaie ad alta efficienza e a biomasse, al recupero di materia ed energia dai rifiuti, ai veicoli a basso impatto ambientale e ai servizi. EnergyMed si articola in tre sezioni dedicate: EnerEfficiency, dedicata all’efficienza energetica;  Recycle dedicata al riciclo e Mobility che si occupa di mobilità sostenibile.
EnergyMed 2017 prevede un vasto programma congressuale e numerosi eventi speciali organizzati in collaborazione con i migliori esperti del settore e i rappresentanti delle principali imprese. EnergyMed vuole creare le condizioni ideali per l’aggiornamento professionale e per gli scambi commerciali tra aziende nazionali e straniere, favorendo un processo di internazionalizzazione sempre più proficuo in tale comparto produttivo. A tal scopo la fiera prevede workshop tematici, incontri business to business e tavole rotonde
Nei tre giorni della fiera è prevista una crescente affluenza di visitatori qualificati a conferma del trend positivo delle nove edizioni precedenti che hanno sono cresciute da 15.000 a oltre 20.000 presenze.
EnergyMed si conferma come luogo privilegiato in cui imprese, enti locali, centri di ricerca, associazioni e tecnici del settore possono confrontarsi sui temi delle rinnovabili, dell’efficienza energetica, della mobilità sostenibile, dell’edilizia e del riciclo. La scelta della Campania e di Napoli rappresenta un elemento strategico conferendo alla manifestazione una connotazione “mediterranea” e un ruolo di cerniera tra il resto dell’Europa e i paesi dalle economie emergenti che si affacciano sul mare.
La direzione di EnergyMed comunica che l’ingresso, del costo di solo 5 euro, non consentito ai minori di 21 anni
eccetto nell’ambito delle visite guidate regolarmente prenotate.

©2022 Rete Asset

Log in with your credentials

Forgot your details?