Fondoprofessioni: avviso 5/2017 con scadenze multiple per il finanziamento d i attività formative pluriaziendali destinate a “reti” di Studi/Aziende

Fondoprofessioni ha pubblicato l’Avviso 5/2017. Fondoprofessioni finanzia la formazione delle lavoratrici e dei lavoratori che operano all’interno degli Studi Professionali e delle Aziende collegate e promuove la cultura della formazione continua quale strumento privilegiato, capace di in cidere sulla qualità dei saperi professionali,  sull’occupabilità dei lavoratori, sulla competitività e sulla capacità di innovazione degli Studi e delle Aziende collegate.

I destinatari dell’attività formativa sono le lavoratrici e i lavoratori dipendenti, con contratto a tempo indeterminato/determinato o di apprendistato, per i quali gli Studi Professionali/Aziende sono tenuti a versare il contributo di cui all’art. 12 della legge n. 160/1975, così come modificato dall’art. 25 della legge quadro sulla formazione professionale n. 845/1978 e successive modificazioni, e che siano in regola con l’adesione e il versamento a Fondoprofessioni attraverso l’invio del flusso Uniemens.

Il Fondo, al fine di permettere l’integrazione delle competenze tra le diverse risorse interne, favorendo tra queste una sinergia di “rete” per consentire che il contesto lavorativo diventi luogo di condivisione di saperi, di esperienze, di visione dei problemi, consente di coinvolgere nelle attività formative, in qualità di uditori della struttura in formazione, i datori di lavoro, i collaboratori coordinati e in regime di Partita IVA fino ad un incremento massimo del 100% del numero totale dei partecipanti al singolo progetto, senza alcun incremento di spesa. È inoltre possibile coinvolgere i dipendenti che godono di sgravi contributivi entro e non oltre la misura del 20% del totale dei partecipanti al Piano formativo.

Il Piano formativo può essere attuato solo da soggetti accreditati presso Fondoprofessioni, ai quali farà capo la gestione economica e rendicontativa del Piano. L’Ente attuatore deve validare il formulario e caricare in piattaforma la documentazione di presentazione prevista al punto 11 del presente Avviso entro e non oltre le ore 17, delle scadenze di seguito riportate:
1) Venerdì 20/10/2017;
2) Venerdì 20/04/2018.

Le risorse allocate dal presente Avviso sono complessivamente pari ad euro 700.000,00 e saranno destinate alla realizzazione di attività formative a vantaggio degli Studi professionali/Aziende, secondo n. 2 scadenze di presentazione. Tale disponibilità potrà essere, eventualmente, integrata in seguito a delibera del C.d.A. di Fondoprofessioni.
l contributo per ogni singolo Piano formativo non può superare l’importo di euro 50.000,00 e gli importi indicati sono comprensivi di IVA e, se dovuti, di ogni altro onere ed imposta. Sono ammesse attività d’aula e F.A.D..
– Parametri specifici dei progetti d’aula
I progetti prevedono una durata minima di 4h ed un massimo di 40h, con un gruppo d’aula di almeno 8 e non oltre 35 beneficiari.
Il parametro massimo di contributo erogato per un’ora di formazione per lavoratore (costo ora/allievo) è fissato a € 25,00.
– Parametri specifici dei progetti F.A.D.
I progetti prevedono una durata minima di 4h ed un massimo di 40h, con almeno 25 beneficiari in formazione.
Il parametro massimo di contributo erogato per un’ora di formazione per lavoratore (costo ora/allievo) è fissato a € 18,00.
 
 

©2022 Rete Asset

Log in with your credentials

Forgot your details?