In vigore l’Emendamento Kigali

Protocollo_Kigali_1979-2008

Obiettivo dell’Emendamento Kigali, entrato in vigore il 1° gennaio 2019, è ridurre la produzione e il consumo di idrofluorocarburi (Hfc) per contrastare il cambiamento climatico.

Ratificato da 65 Paesi, l’Emendamento è l’ottavo aggiornamento del Protocollo di Montreal, il trattato internazionale risalente al 1987 promosso dal Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente (Unep), volto a ridurre l’uso di clorofluorocarburi o gas, dannosi per lo strato di ozono.

L’emendamento Kigali al protocollo di Montreal ridurrà la produzione e il consumo previsto di idrofluorocarburi (HFC) di oltre l’80 per cento nei prossimi 30 anni.

Se pienamente sostenuto dai governi, dal settore privato e dai cittadini, l’emendamento Kigali eviterà fino a 0,4°C di riscaldamento globale in questo secolo, continuando a proteggere lo strato di ozono. L’emendamento contribuirà in modo sostanziale agli obiettivi dell’accordo di Parigi.

La graduale riduzione degli HFC nell’ambito dell’emendamento Kigali può anche offrire l’opportunità per riprogettare le apparecchiature di raffreddamento più efficienti dal punto di vista energetico, aumentando ulteriormente i vantaggi climatici.

L’attuazione dei nuovi obiettivi fissati nell’emendamento avverrà in tre fasi, con un gruppo di paesi sviluppati che inizieranno a ridurre gradualmente gli HFC a partire dal 2019. I paesi in via di sviluppo seguiranno con un congelamento dei livelli di consumo di HFC nel 2024 e con alcuni paesi che congeleranno i consumi nel 2028.

Ratificato finora da 65 paesi, l’emendamento Kigali si basa sull’eredità storica del protocollo di Montreal concordato nel 1987. Il protocollo e i suoi precedenti emendamenti, che richiedono la graduale eliminazione della produzione e del consumo di sostanze che causano la riduzione dello strato di ozono, sono stati ratificati universalmente da 197 parti.

L’ampio sostegno e l’attuazione del protocollo di Montreal ha portato all’eliminazione graduale di oltre il 99% delle quasi 100 sostanze chimiche che riducono lo strato di ozono e ha contribuito in modo significativo alla mitigazione dei cambiamenti climatici.

©2020 Rete Asset by mr.dico

Log in with your credentials

Forgot your details?