Qualcomm HALO. Sistema di ricarica wireless per veicoli in movimento

Anche il gigante Qualcomm sta sviluppando un sistema di ricarica wireless per veicoli in movimento battezzato HALO. Lo sviluppo di questi sistemi rappresenta quindi una stimolante sfida per l’ingegneria elettrica e potrebbe rappresentare una svolta decisiva per la diffusione e lo sviluppo della mobilità basata su fonti alternative a quelle fossili.

Di recente Qualcomm ha dimostrato, con il proprio sistema HALO, che la ricarica wireless delle auto elettriche è  possibile anche in movimento ad alta velocità, con test che si sono tenuti presso un tracciato sperimentale realizzato da Vedecom a Satory (Versailles).
Due Renault Kangoo, opportunamenti modificati per HALO, lanciati a circa 100 km/h si sono ricaricati di 20 kW semplicemente passando sopra una zona asfaltata di 100 metri dotata di specifiche apparecchiature interrate. I cento metri erano suddivisi in 4 tratte da 25 metri che alimentano ognuno 14 blocchi di BAN (base array network) accoppiati magneticamente con una dorsale. L’energia è trasmessa ai veicoli in modalità wireless sfruttando due pannelli da 10 kW presenti di essi. I veicoli stessi convertono la corrente alternata in corrente continua, come richiesto dal sistema energetico della batteria.

©2022 Rete Asset

Log in with your credentials

Forgot your details?