Rapporto The Future of Rail

La ferrovia è tra le modalità di trasporto merci e passeggeri più efficienti dal punto di vista energetico, ma è spesso trascurata nel dibattito pubblico, secondo un nuovo rapporto dell’International Energy Agency (IEA) preparato in collaborazione con l’International Union of Railways (UIC)

The Future of Rail è l’ultimo dei rapporti curati dall’IEA che fa luce sugli “angoli ciechi” del sistema energetico che meritano maggiore attenzione da parte dei responsabili politici. E ‘stato presentato nei giorni scorsi a Nuova Delhi dal direttore esecutivo dell’IEA, il dottor Fatih Birol.

Il settore dei trasporti è responsabile di quasi un terzo della domanda finale di energia, quasi due terzi della domanda di petrolio e quasi un quarto delle emissioni globali di anidride carbonica (CO2) derivanti dalla combustione dei carburanti. Pertanto, i cambiamenti nel settore dei trasporti sono fondamentali per realizzare le transizioni energetiche a livello globale. Mentre il settore ferroviario trasporta l’8% dei passeggeri del mondo e il 7% del trasporto merci globale, rappresenta solo il 2% della domanda totale di energia per il trasporto, evidenziandone l’efficienza.

“Il settore ferroviario può fornire benefici sostanziali sia per il settore energetico che per l’ambiente”, ha detto il dottor Fatih Birol. “Diversificando le fonti di energia e fornendo una mobilità più efficiente, la ferrovia può ridurre l’uso dell’energia nei trasporti e ridurre le emissioni di anidride carbonica e di sostanze inquinanti locali”.


Il rapporto The Future of Rail comprende uno Scenario di Baseche proietta l’evoluzione del settore ferroviario e del suo sistema energetico, fino al 2050 ferroviario sulla base delle politiche, dei regolamenti e dei progetti annunciati.

Comprende anche uno Scenario Alta Ferrovia, più ambizioso, che si basa su tre pilastri principali:

  • ridurre al minimo i costi per passeggeri-chilometro o tonnellate-chilometro spostato,
  • massimizzare i ricavi dei sistemi ferroviari,
  • garantire che tutte le forme di trasporto paghino non solo per l’uso dell’infrastruttura di cui hanno bisogno, ma anche per gli impatti negativi che generano.

Lo Scenario Alta Ferrovia mostra in quale misura si potrebbe realizzare un trasferimento significativo di passeggeri e merci verso il trasporto ferroviario, evidenziando le implicazioni ambientali e finanziarie e gli strumenti politici che potrebbero essere utilizzati. La domanda totale di energia per il settore ferroviario nel 2050 è superiore di circa il 42% rispetto allo scenario di base. Tuttavia, nonostante l’aumento dell’attività, nel 2050 il trasporto ferroviario rappresenta ancora solo il 4% della domanda totale di energia per i trasporti. In entrambi gli scenari, il settore ferroviario è caratterizzato da una forte elettrificazione e quindi da una diversificazione energetica.

In tutti i paesi il futuro del settore ferroviario sarà determinato dal modo in cui risponderà sia all’aumento della domanda di trasporto che alla crescente pressione esercitata dai modi di trasporto concorrenti: l’aumento dei redditi e della popolazione nelle economie emergenti e in via di sviluppo, dove le città stanno crescendo in modo esponenziale, è destinato a determinare una forte domanda di trasporti più efficienti, più veloci e più puliti, ma la necessità di velocità e flessibilità tende a favorire la proprietà delle auto e il trasporto aereo. L’aumento dei redditi determina anche la crescita della domanda di trasporto merci, dove i redditi più elevati hanno determinato un forte aumento della domanda di consegne rapide di merci di maggior valore e più leggere.

Rimani aggiornato sul mondo delle energie rinnovabili, del risparmio energetico e dell’ambiente: leggi le news Rete Asset.

CONTATTACI

Vuoi sapere di più su Asset? Hai una domanda da farci? Una curiosità da soddisfare? Scrivici! Saremo lieti di risponderti.

Sending

©2019 Rete Asset by mr.dico | Made and hosting with ❤️ by World Wide Management

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account