HARP, l’app che aiuta ad efficientare il riscaldamento

HARP

HARP sta per Heating Appliances Retrofit Planning. Si tratta di un progetto finanziato dall’Unione Europea incentrato su 5 Stati membri dell’UE: Portogallo, Spagna, Spagna, Francia, Italia e Germania. L’idea alla base del progetto è quella di motivare le persone a pianificare la sostituzione dei loro apparecchi di riscaldamento, spesso obsoleti e inefficienti, con alternative più efficienti. Dei 126 milioni di caldaie installate nell’UE, uno sbalorditivo 60% è inefficiente (con prestazioni di classe energetica C o inferiore), ma raramente i cittadini sono consapevoli dell’inefficienza dei loro sistemi di riscaldamento e dei costi associati.

Il progetto svilupperà un’applicazione che consentirà ai singoli individui di ottenere un’indicazione della classificazione del loro impianto di riscaldamento e fornirà una panoramica delle alternative più efficienti disponibili sul mercato, insieme ad un elenco dei loro benefici, come il risparmio energetico e dei costi, la riduzione delle emissioni di CO2, il miglioramento della qualità dell’aria interna o la riduzione del rumore.

 

 

©2019 Rete Asset by mr.dico

Log in with your credentials

Forgot your details?