Le perdite di metano nella catena produzione – consumo

Metano

Il gas naturale, che è per lo più metano, è visto come un significativo “combustibile ponte” per aiutare il mondo ad allontanarsi dalle emissioni di gas serra dei combustibili fossili, poiché la combustione di gas naturale per l’elettricità produce circa la metà dell’anidride carbonica rispetto al carbone. Ma ci sono due problemi principali. L’infrastruttura perde metano (il componente principale del gas); che è un gas a effetto serra molto più forte dell’anidride carbonica, anche se quanto di più dipende dal tempo che si sceglie di considerare. Anche se il metano intrappola il calore molto di più, non dura così a lungo una volta che è nell’atmosfera – per decenni, non per secoli. Se calcolato in media su una linea temporale di 100 anni, che è il confronto più utilizzato, il metano è circa 25 volte più potente dell’anidride carbonica. Ma se calcolato in media su un periodo di 20 anni, è 86 volte più forte. che è 25 volte più potente della CO2 in un periodo di 100 anni (e 86 volte in un periodo di 20 anni!). E, soprattutto, nessuno misura correttamente queste perdite. Ciò significa che i responsabili politici stanno coltivando il mix di gas senza sapere di quanto sta riducendo realmente le emissioni, secondo quanto sostiene una ricerca riassunta del  MIT. La prima cosa da notare è quanto sia difficile rilevare ed effettuare quelle misurazioni lungo una catena di fornitura complessa e variegata che comprende pozzi, serbatoi di stoccaggio e tubazioni. La ricerca del MIT raccoglie dati che suggeriscono che fino al 4,9% del gas naturale viene perso, in parte attraverso vere e proprie perdite e in parte intenzionalmente (sfiato e flaring). Presenta poi diversi scenari possibili, che vanno dalla correzione delle perdite (ma bisogna prima trovarle tutte), alla sostituzione delle fonti energetiche inquinanti con le rinnovabili e non con il gas naturale. Una cosa è certa: come possono i responsabili politici prendere decisioni informate sulla nostra strategia di mix energetico quando la nostra capacità di misurare le perdite è così scarsa?

©2020 Rete Asset by mr.dico

Log in with your credentials

Forgot your details?