Treni a idrogeno da Hyundai

Il gruppo Hyundai Motor Group punta a lanciare entro la fine del prossimo anno i treni a idrogeno alimentati da celle a combustibile.

Hyundai Rotem, produttore di materiale rotabile della famiglia del conglomerato automobilistico, ha annunciato lunedì scorso di aver firmato un memorandum d’intesa con Hyundai Motor per collaborare allo sviluppo di treni elettrici a idrogeno. In base all’accordo, Hyundai Motor fornirà alla Hyundai Rotem celle a combustibile a idrogeno specifiche per il treno, mentre Hyundai Rotem svilupperà e verificherà le interfacce di sistema tra le celle a combustibile a idrogeno e i veicoli ferroviari, insieme alla produzione di treni elettrici a idrogeno.

I treni a idrogeno non hanno rivali in termini di sostenibilità in quanto non emettono sostanze inquinanti diverse dall’acqua e non sono necessari impianti di alimentazione elettrica sul binario, con conseguente risparmio sui costi di costruzione e manutenzione delle infrastrutture elettriche.
La domanda di treni elettrici a idrogeno in tutto il mondo è stimata in oltre 500 milioni di dollari e si prevede che si espanderà gradualmente con la crescita del mercato dei treni elettrici a idrogeno. In Corea, i veicoli ferroviari diesel sono sotto accusa perché si vuole ridurre l’impronta di carbonio.

Hyundai Rotem ha affermato che aumenterà il numero del personale di ricerca e aumenterà la spesa in R&S di oltre il 30 per cento all’anno entro il 2022 per garantire la futura tecnologia ferroviaria, concentrandosi sui tram elettrici a idrogeno.

CONTATTACI

Vuoi sapere di più su Asset? Hai una domanda da farci? Una curiosità da soddisfare? Scrivici! Saremo lieti di risponderti.

Sending

©2019 Rete Asset by mr.dico | Made and hosting with ❤️ by World Wide Management

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account